Contenuto principale

flag 3371279 640

 

New York, 28 giu. (askanews) – L’amministrazione Trump sta pensando di applicare sanzioni contro alcuni leader cinesi per la violazione dei diritti umani, in particolare per aver impedito la libertà di culto.

A fare pressioni è Sam Brownback, ambasciatore americano per la libertà di religione. Lo scrive il Washington Post che cita due funzionari del Congresso.

 

 

Aska News - Usa: verso sanzioni leader Cina per violazione libertà religiosa