Contenuto principale

Libertà di religione e credo. Diritti umani, dialogo e inclusione sociale

 Convegno promosso dal CESNUR (Centro Studi sulle Nuove Religioni)  

convegno cesnur2

 

Roma, mercoledì 22 marzo 2017

ore 10.00 - 17.30

  

Camera dei Deputati, Sala del Refettorio

   


SALUTO DEL MINISTRO DELLA GIUSTIZIA ANDREA ORLANDO

FOTO DI GIANNI CARBOTTI

VIDEOREGISTRAZIONE INTEGRALE DEL CONVEGNO

RECENSIONE DI NOTIZIE EVANGELICHE

RECENSIONE DEL MOVIMENTO TRADIZIONALE ROMANO

AGENZIA RADICALE: INTERVISTA

RECENSIONE DI DI-ROMA

PROGRAMMA


Il convegno, organizzato grazie all'interessamento dell'On. Luigi Lacquaniti, ha affrontato la questione complessa, e particolarmente attuale, dello status della libertà di religione e credo in Italia, al fine di informare e sensibilizzare l’opinione pubblica e le istituzioni.

Sulla base dei dati emersi durante i lavori, e alla luce delle sfide poste dal pluralismo religioso, dal fondamentalismo e dal fenomeno del terrorismo, sono  state individuate alcune proposte operative utili a promuovere il rispetto dei diritti umani fondamentali e un autentico dialogo interreligioso, per evitare sia pericolose derive fondamentaliste, che casi di discriminazione ingiustificata delle minoranze religiose in Italia.

Nell’ambito di queste strategie è emersa la grande importanza di riaprire il dibattito sull’approvazione di una legge sulla libertà religiosa in Italia e giungere finalmente all’approvazione di un progetto di legge che risponda alle esigenze di un Paese sempre più multiculturale e multireligioso.

Sono intervenuti i seguenti relatori: On. Lacquaniti, Dott. Introvigne, Dott.ssa Di Marzio, Prof. Nocita, Dott.ssa Nardini, Dora Bognandi, Prof. Naso, Paravati (Dir. Confronti), Iovino (Storico), Avv. Panchencho.

Nel corso del Convegno si è data lettura del messaggio di saluto inviato dal Ministro della Giustizia Andrea Orlando.

Erano presenti le rappresentanze di numerose minoranze religiose e altre afferenti al mondo delle ONG e del volontariato:

1)        Società Internazionale per la Coscienza di Krishna

2)        Associazione Musulmana Ahmadiyya

3)        Alleanza Evangelica Italiana

4)        Assemblee di Dio in Italia

5)        Centro Studi per lo sciamanesimo

6)        Movimento Tradizionale Romano

7)        Federazione delle Famiglie per la Pace Mondiale e l'Unificazione (ex Chiesa di Unificazione)

8)        Associazione Culturale "Anahata"

9)        Ordo Templi Orientis - Ecclesia Gnostica Catholica

10)      Unione Italiana delle Chiese Cristiane Avventiste del 7° Giorno

11)      Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi giorni

12)      Federazione delle Chiese Evangeliche in Italia

13)      Congregazione Cristiana dei Testimoni di Geova

14)      Associazione Lectorium Rosicrucianum

15)      Ananda Assisi

16)      Missione Italiana per l'Evangelo

17)      Chiesa di Scientology

18)      Unione Induista Italiana

19)      Chiesa Cristiana Millenarista

20)      Assemblea Spirituale Nazionale dei baha'i d'Italia

21)      Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai

22)      Esercito della Salvezza

23)      Associazione Italiana di Sociologia

24)      Associazione Internazionale per la Difesa della Libertà Religiosa (AIDLR)

25)      Centro Internazionale Diritti Umani

26)      Una classe del Liceo Giordano Bruno di Roma (Scienze Sociali) con due docenti

Alla tavola Rotonda "Una nuova legge sulla libertà religiosa: problemi, proposte e iniziative concrete" hanno partecipato, insieme all'On. Lacquaniti (PD),  il Sen. Malan (FI) e il Sen. Airola (M5S).

Nel corso del Dibattito sono intervenuti numerosi esponenti delle minoranze presenti.

Tutti gli interventi sono stati videoregistrati da Radio Radicale.