Contenuto principale

children of war 1172016 640“Abbiamo bisogno di azioni concrete. Abbiamo bisogno che tutte le persone che nel mondo hanno a cuore la giustizia e la pace, agiscano. Chiedo a voi di immaginarvi l’entità del dolore che stiamo vivendo e mettere fine alle sofferenze delle minoranze in Iraq e Siria”.

Con questo grido del popolo yazida si è aperto questa mattina il convegno sulla libertà religiosa promosso dall’Ambasciata degli Stati Uniti presso la Santa Sede in partnership con Aiuto alla Chiesa che soffre e Comunità di Sant’Egidio nella sede della Pontificia Università Santa Croce.

SIR Servizio Informazione Religiosa - Libertà religiosa: il grido del popolo yazida, “mettete fine alle sofferenze delle minoranze in Iraq e Siria”