Contenuto principale

rimini 2362014 640Non è una conversazione che nasce dal nulla. Esiste già un percorso che ha permesso una maggiore conoscenza tra Islam e Occidente, una migliore comprensione per affrontare le sfide di una convivenza non facile. L’incontro tra il Segretario Generale della Lega Musulmana Mondiale, Muhammad Abdul Karim Al-Issa, e il Professor Oliver Roy, Joint Chair RSCAS, Chair in Mediterranean Studies at EUI (European University Institute), che si tiene oggi al Meeting di Rimini, si realizza in un momento cruciale per il mondo sunnita e per la cultura occidentale. I due interlocutori sono rappresentanti molto significativi e molto lucidi di due mondi in trasformazione che, di fatto, sono già mischiati nelle strade delle città d’Europa.

Si tratta di evitare il pericolo di cui avvisava il cardinale Tauran quando disse, mesi prima di morire, che non siamo minacciati da uno scontro di civiltà, ma dallo scontro tra ignoranza e radicalismo. Queste sono le parole pronunciate da un uomo, impegnato fino alla fine nel dialogo interreligioso, nella sua storica visita dell’aprile 2018 in Arabia Saudita.

Il Sussidiario.net - Islam e Occidente, come convivere?